Proverbi italiani

NESSUNO PUO' ESSERE PUNITO PER IL PENSIERO

Spiegazione del proverbio
(cogitationis poenam nemo patitur) Sentenza attribuita al giureconsulto romano Ulpiano, con la quale si vuolfar notare che non si può condannare qualcuno solo per quello che pensa. Oggi comunemente si dice "non fare il processo alle intenzioni".

Torna alla pagina precedente






I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
© 2015 proverbi-italiani.com - P.IVA 01285270466 - contatti@proverbi-italiani.com

AVVERTENZE NOTE LEGALI

CONTATTI COOKIE